ESPERIENZA VERMOUTH

L’Italia è il paese dell’amaro, inteso come sensazione gustativa. Avendo ben tre eccellenze – Vermouth, Amaro e Bitter – di antica e storica tradizione, Fulvio Piccinino ha condotto il seminario organizzato dalla Delegazione AIS di Genova, analizzando in profondità storia, significato e merceologia di questi tre prodotti.

Il gusto amaro, oltre che a far parte delle cinque percezioni gustative, è spesso avvertito, specie se in eccesso come sensazione sgradevole, biologicamente importante come riconoscimento di una sostanza potenzialmente pericolosa. Nella cultura sia religiosa che popolare l’amaro assume diversi aspetti: purificazione, difficoltà relazionali e necessità depurative.

Da un punto di vista legislativo il liquore, sostanza spiritosa di gradazione superiore a 15° con contenuto di zucchero superiore a 100 g/l, se addizionato con l’uso di elementi amaricanti viene definito Amaro.

I Liquori si possono ottenere esclusivamente da alcol o da un distillato di origine agricola, oppure dall’unione di più bevande spiritose o da una miscela di tali prodotti edulcorati.

Il nome deriva dal latino “amarum”, ed è una categoria merceologica nata alla fine dell’ottocento dall’evoluzione degli elisir. Il Bitter invece, tradisce l’origine straniera di questa tipologia: bitter, infatti, significa amaro in inglese e in tedesco, ed in genere indica un liquore amaricante della tradizione nordeuropea.

Autore: GIUSEPPE MARINI

EVENTI CORRELATI

GE

sold out

concluso

Masterclass sul Vermouth, Amari e Bitter

13 gennaio 2020 / ore posti disponibili

CONTENUTI CORRELATI

Genova

sold out

concluso

Prescinseua - La cagliata ligure

11 maggio 2021 / ore posti disponibili
Genova

sold out

concluso

STOKKE E BACCALA’: curiosità, ricette e abbinamenti

11 maggio 2021 / ore posti disponibili
Genova

sold out

concluso

L'oro verde - La storia

17 aprile 2021 / ore posti disponibili
Genova

sold out

concluso

I vini aromatizzati. La storia.

15 aprile 2021 / ore posti disponibili




© 2022 AIS Liguria - Termini e condizioni - Privacy policy - Credits