Portofino Divino

Venerdì Primo Novembre si è svolta la terza edizione di Portofino divino: la piazzetta del rinomato borgo ligure si è animata di Winelovers, che hanno potuto degustare ai banchi di servizio presidiati da qualificati sommeliers  AIS, vini provenienti da diversi territori italiani ed incontrare i produttori.
Alfieri della nostra regione sono stati Walter de Batte , Maria Beghi di Albana La Torre, Ca du Ferra' con Davide Zoppi.
La manifestazione organizzata di Emanuela Cattaneo di Winterose Wine Bar, grazie anche alla sponsorizzazione della Banca Passadore, ha devoluto i ricavati All' Ospedale Giannina Gaslini di Genova.
Nel pomeriggio si è tenuta una masterclass presso Winterose Wine Bar dove si sono sperimentati i 4 elementi: aria , fuoco , terra e acqua .
La terra e' stata rappresentata dal Vermentino La cappelletta , ottenuto da uve provenienti da una vigna situata sul monte di Portofino di poco più di un ettaro, della Duchessa di Westminister: agrumato , con sbuffi di erbe aromatiche, un assaggio preciso e sapido, la poesia della magnificenza della natura.
Il fuoco lo abbiamo avuto nel bicchiere degustando in anteprima Magia di Vulcano, un Nerello Mascalese in purezza, ottenuto da un vigneto in conduzione omeopatica di Salvo Foti a Passopisciaro: un timbro fruttato e floreale dapprima timido poi deciso è una esplosione al palato, succoso, materico, con note di humus .

Autore: OLGA SOFIA SCHIAFFINO

CONTENUTI CORRELATI

LIGURIA

sold out

concluso

Nuovi corsi di formazione professionale per Sommelier. Tutte le informazioni.

29 agosto 2022 / ore posti disponibili
LIGURIA

sold out

concluso

Elezioni nazionali #aisitalia

16 giugno 2022 / ore posti disponibili
LIGURIA

sold out

concluso

CALICI IN BAIA 2022, da giovedì 12 a lunedì 23 maggio

18 maggio 2022 / ore posti disponibili
LIGURIA

sold out

concluso

Convocazione assemblea bilancio 2021

28 marzo 2022 / ore posti disponibili




© 2022 AIS Liguria - Termini e condizioni - Privacy policy - Credits