Da Vinitaly a "Mare&Mosto - Le Vigne Sospese": un viaggio all'insegna del vino di Liguria!

 

Cari colleghi Sommelier,


si è appena conclusa un’edizione del Vinitaly che ha visto i Sommelier di AIS Liguria in prima linea nel difficile lavoro di comunicazione e promozione del vino della nostra regione.
A Verona si è respirata un’aria positiva e propositiva.
Nonostante un’annata che ha subito una lieve contrazione della produzione, i livelli qualitativi continuano a migliorare e in un mercato sempre più complesso e competitivo, il comparto vitivinicolo regionale si sta conquistando uno spazio crescente.
Confortati da questi successi, è con grandi aspettative che guardiamo all’esordio del prossimo evento per il vino ligure, “Mare&Mosto Le Vigne Sospese”.
Una manifestazione che raccoglie il testimone delle esperienze precedenti, che hanno consolidato il legame tra AIS Liguria ed i suoi produttori.
Mare&Mosto nasce dalla collaborazione tra il Comune di Sestri Levante, il suo Consorzio turistico, Sestrilevantein e la nostra associazione, con l’intento di proporre un format più adeguato ed in linea con le mutate aspettative di pubblico ed addetti ai lavori.
Lo sforzo comune sarà rivolto alla cura della miglior visibilità mediatica, con una presenza massiccia e qualificata di stampa di settore, stampa nazionale ed internazionale, oltre a quella turistica ed economica. Altrettanto importante il presidio web, con una visibilità internet e nei social continua e puntuale.
L’Enoteca virtuale dei vini liguri è diventata ormai un consolidato strumento di consultazione, con una grande quantità di visite provenienti dall’Italia e dall’estero.
Alcuni padiglioni saranno dedicati all’olio e alla gastronomia del territorio, al fine di offrire ai visitatori un’immagine esaustiva ed accattivante del patrimonio agroalimentare ligure.
Convivialità ma soprattutto professionalità, con la partecipazione di aziende e professionisti che animeranno le tavole rotonde ed i workshop, mentre alcuni colleghi degustatori avranno la cura di organizzare laboratori di approfondimento dedicati al pubblico più esigente ed alla stampa.
Atteso un ospite d’onore che, per quest’anno, sarà il Consorzio Trento Doc, i cui prodotti si confermano al top mondiale della produzione spumantistica.
Nel protocollo di intenti che ne ha sancito la nascita, Mare&Mosto sarà un appuntamento fisso per i vini ed i prodotti di Liguria, la cui sede stabile sarà il Complesso dell’Annunziata di Sestri Levante, l’ex Convento cinquecentesco considerato tra le strutture più suggestive della regione, inserito in un contesto paesaggistico incomparabile.
Mare&Mosto non intende essere un evento autocelebrativo ma punta al duplice scopo di essere un momento formativo per i produttori ed una vetrina mediatica per i mercati esterni, nazionali ed esteri.
Per comunicare al meglio il lavoro e la qualità del vino ligure e anche per questo motivo attendiamo una forte ed entusiastica partecipazione di espositori e pubblico.


Viva l’Associazione Italiana Sommelier, viva Mare&Mosto!
 

IN PRIMO PIANO

GLI ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

365Magazine

CERCA NEL SITO