Giornata Nazionale e Mare&Mosto 2017

 

 

 

Gentilissimi Colleghi,

 

nei prossimi giorni i sommelier di AIS Liguria saranno chiamati ad un grande impegno che, come di consueto, sono certo assolveranno al meglio.
 Sabato 13 Maggio 2017 si svolgerà in tutta Italia la VII edizione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, realizzata con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con la media partnership di RAI e TGR. Tema di quest’anno: “Vitigni e cultivar tradizionali: un’identità da preservare, un patrimonio da valorizzare”.
Appuntamento alle 10,30 a Porto Venere, nel complesso museale della Villa Romana del Varignano, posto nell’affascinante borgo delle Grazie. Un sito sapientemente recuperato negli ultimi anni e che rappresenta un patrimonio archeologico, artistico e culturale di immenso valore.
La partecipazione all’evento ligure del Direttore Generale IQCRF (Ispettorato competente al controllo qualità del Ministero delle Politiche Agricole) Oreste Gerini, della Direttrice del Polo Museale della Liguria Serena Bertolucci e del nostro Presidente Nazionale, Antonello Maietta, garantiscono un ulteriore lustro a questa giornata che ormai ha assunto un ruolo di assoluto prestigio.
Il giorno successivo, domenica 14, apre a Sestri Levante la terza edizione di Mare&Mosto – Le Vigne Sospese, l’evento che AIS, in collaborazione con l’Amministrazione sestrina e Regione Liguria, dedica al vino e all’olio della nostra regione. Il programma di Mare&Mosto si prefigge una doppia valenza, per il pubblico e per gli espositori: la giornata di domenica sarà infatti principalmente dedicata al pubblico degli appassionati, sebbene siano previsti alcuni laboratori di approfondimento sensoriale per i più attenti ed esigenti tra i presenti. Il lunedì invece si è scelto un taglio più professionale, più dedicato agli addetti ai lavori, con workshop tematici sulle novità tecniche del comparto, con ospiti di assoluta rilevanza, buyer e media di settore. In entrambi i giorni sono previste degustazioni guidate che, in funzione del grande gradimento registrato nelle scorse edizioni, sono prenotabili direttamente sul sito www.maremosto.it. Novità di questa edizione le “Degustazioni Itineranti”, dedicate a piccoli gruppi di non più di 5 persone che, accompagnate da un degustatore ufficiale AIS, seguiranno percorsi sensoriali e territoriali specifici tra i diversi produttori, realizzando veri e propri approfondimenti tematici.
Parleremo ancora di comunicazione del vino e del ruolo che le guide rivestono nel panorama enoico italiano con i curatori di alcune tra le più importanti, durante la tradizionale tavola rotonda di apertura, ma tengo a sottolineare, tra le novità in tema di comunicazione, l’accordo che AIS Liguria ha realizzato con ANSA, la prima agenzia stampa italiana e quarta al mondo, che seguirà Mare&Mosto attraverso il suo canale Terra&Gusto. A partire da lunedì 8 maggio, fino al 18 si susseguiranno una serie di servizi dedicati al lancio, alla cronaca e al consuntivo di una manifestazione che si preannuncia come un grande successo.
 

Un caro saluto

Alex Molinari,

Presidente A.I.S. Liguria.

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento in programma

IN PRIMO PIANO

GLI ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

Mare Mosto

CERCA NEL SITO