Degusta vino come un esperto: ecco come si fa

Molti sono convinti che degustare il vino sia difficile e non alla loro portata. Adesso ti dimostrerò che non è così. Anche i meno esperti possono imparare con pochi accorgimenti come si degusta il vino.
 

Perché si degusta il vino?

Il vino si degusta per analizzarlo attraverso il senso della vista, dell’olfatto e del gusto, e questo serve a valutarne la sua qualità. Questo ti permette anche di conoscerlo più a fondo, di capirlo. Chi degusta vino e ha imparato gli accorgimenti di degustazione, sa riconoscere gli odori, i profumi, i sapori.

Ci sono sapori che riportano indietro nel tempo, attivano ricordi sensoriali, emozioni. Un vino può farci rivivere un’esperienza passata, un piatto cucinato dalla mamma quando eravamo piccoli, una giornata di primavera trascorsa alla casa in campagna, una gita al mare.

Ora che sai perché si degusta il vino, ti mostro come diventare un intenditore in piccoli passi. Infatti, come molti pensano, l’analisi sensoriale di un vino non è qualcosa di impossibile e non serve essere degli esperti. Ti mostrerò come con piccoli accorgimenti potrai imparare come si degusta vino. 
 

Come si degusta vino? Consigli per iniziare

Innanzitutto ti servirà: una bottiglia di vino che conosci già e che magari bevi abitualmente e un altro nuovo da scoprire, calici puliti ma non con sapone e un foglio di carta e un blocknotes per gli appunti. 
Questo ti permette di comparare sentori conosciuti a nuovi.

Prima di partire con l’analisi tieni in considerazione questi suggerimenti:

  • ricordati di mettere i tuoi sensi al centro ponendo attenzione a tutti i passaggi
  • non lasciarti influenzare da eventuali commenti che hai sentito
  • comincia sempre dal vino più leggero per poi passare al più corposo, in modo tale da non rischiare di coprire dei sentori
  • non sciacquare il calice o la bocca tra una degustazione e un’altra, ma aspetta che il bouquet dell’ultimo vino si esaurisca al palato
  • è consigliato non mandare giù il sorso durante la degustazione
  • scegli un luogo tranquillo e senza profumi o odori intensi nei dintorni.

Autore: Admin Admin

CONTENUTI CORRELATI

sold out

concluso

Ripartono i concorsi AIS 2022

28 settembre 2022 / ore posti disponibili

sold out

concluso

Sori Solidale 2022

05 agosto 2022 / ore posti disponibili

sold out

concluso

Sandro Camilli eletto alla guida dell'AIS 2022-2026

13 luglio 2022 / ore posti disponibili

sold out

concluso

Marco Rezzano è il nuovo presidente

07 luglio 2022 / ore posti disponibili




© 2022 AIS Liguria - Termini e condizioni - Privacy policy - Credits