AIS Genova

giovedì 29 aprile 20.30

----------------------
Tramite Zoom,
Italia (GE)

La birra belga

  • 40

    posti
  • 0

    liberi
  • 13,00

    costo

Ciao a tutti!

Per chi ama la birra, il Belgio è il Paese probabilmente più famoso, se non altro per le antichissime tradizioni per il grandissimo livello produttivo e per la produzione di tipologie davvero uniche nel loro genere.

Storiche abbazie, castelli, monasteri, ma anche moderni birrifici dimostrano quanto laggiù sia radicata la cultura e l'importanza che viene data a questa bevanda, fin dai tempi del Medioevo.

La produzione, non a caso, rispecchia ancora oggi l'artigianalità e l'unicità di quella tradizione secolare.

Ciò è stato possibile per la grande competenza e per la conoscenza delle tecniche di produzione, ma anche per le particolari condizioni climatiche; grande importanza in questo storico successo è data anche da terreni particolarmente vocati per la coltivazione dei cereali e da una cristallina qualità delle acque.

Tutte questi elementi, hanno consentito al Belgio di possedere da sempre, la più grande varietà di stili e le birre sicuramente più insolite del mondo.
Per questi motivi dal 2016 la Cultura della Birra Belga è stata iscritta nell’elenco del Patrimonio Immateriale dell’UNESCO.

Per parlare con noi e per chiarire i segreti di questi meravigliosi prodotti, abbiamo contattato e "arruolato", due grandi conoscitori nonchè relatori Ais, Davide Sacchi Federico Cosentino; con la loro guida entreremo nel mondo dei cereali, del maltaggio, del luppolo e dei lieviti, ma anche delle erbe e spezie. Davide e Federico ci condurranno in un approfondito spazio conoscitivo, che attraverserà i vari stili: Blanche, Lambic, Saison e Trappiste.

Saranno proprio le birre trappiste, le cui ancestrali ricette sono gelosamente custodite all’interno di ogni monastero, a regalarci caratteristiche organolettiche davvero uniche, durante la degustazione.

Vi aspettiamo quindi giovedì 29 Aprile 2021 alle 20,30 sulla piattaforma di Zoom. La quota di partecipazione è di euro 13,00 e comprende:
 

1 bottiglia ORVAL 33cl

1 bottiglia  ROCHEFORT 10 33 cl

1 bottiglia  WESTMALLE TRIPEL 33 cl

La quota suddetta dovrà essere versata durante l'iscrizione all'evento, tramite carta di credito o PayPal, direttamente attraverso il sito dell'Associazione. I posti disponibili sono solo 40.
Le adesioni, per ovvi motivi organizzativi riguardanti la spedizione e il ritiro della bottiglia in tempo utile, dovranno essere effettuate entro le ore 14,00 di mercoledi 21 aprile.
Coloro che effettueranno l'iscrizione e il pagamento, riceveranno una mail con il link per il collegamento alla serata e le indicazioni per il ritiro delle bottiglie, che avverrà solo ed esclusivamente presso La Libreria delle Erbe, sita in Piazza delle Erbe, nel locale gestito dalla nostra amica e collega Deborah Monaldi.

Vi aspettiamo numerosi, come sempre numerosi.

Viv al'Ais, Viva le Birre!
Livia e il Consiglio di Delegazione
 
Sommelier Livia Merlo
Delegata A.I.S.  Genova