La cena col sake

AIS Tigullio e promontorio di Portofino
venerdì 8 novembre
20.30
Ristorante Il Cigno,
Cavi di Lavagna (GE), Via del Cigno 1
0,00 € simpatizzante
0,00 € socio
50 / 50

SERATA SAKE
Ristorante IL CIGNO
Via del Cigno, 1
Cavi di Lavagna (GE)
tel. 0185 390026
La Delegazione Golfo del Tigullio, dopo tanti eventi dedicati al vino, propone una serata alla scoperta delle innumerevoli sfaccettature della bevanda più rappresentativa del Giappone, il Sake.
Il “vino di riso”, perché in realtà non si tratta di un distillato, ma di una bevanda alcolica fermentata con gradazione tra i 14° e i 16°, è la nuova tendenza del momento che si sta diffondendo anche in Italia con degustazioni e corsi e che scopriremo nelle sue diverse tipologie e potenzialità di abbinamento con il cibo.
Alla serata sarà presente Stefano Albenga dell’azienda Timossi di Genova, fornitrice dei Sake in degustazione.

Menù
La Tartare di Ombrina con Mandorle tostate e Germogli
Il Risotto “Azienda Agricola Dossi”
con gallinella e verdurine di stagione
Stinco di Maialino stufato con Purè di Patate viola
Lo Stufato di Polpo con Verure di stagione
Le Seppie nostrane in Zimino
Cremoso ai Tre Cioccolati con Salsa Fondente 

In degustazione durante la serata:
KONISHI HIYASHIBORI GOLD
Un rotondo e abbastanza corposo Daiginjo Nama Chozo (singola pastorizzazione) Sake della prefettura di Hyogo. Il gusto ben bilanciato e molto elegante lo rende un candidato eccellente per essere utilizzato a tutto pasto. Grazie alla singola pastorizzazione dopo l'imbottigliamento, (la caratteristica della serie Hiyashibori di questo produttore) la maggior parte dell'aroma fruttato e floreale viene mantenuto intatto e si diffonde in modo molto intenso. Al palato si presenta profondo e morbido, con il tipico gusto del Daiginjo che viene ancor piu' esaltato dalla piccola percentuale di alcol aggiunto.
MASUMI KARAKUCHI GOLD
Questo Futsushu ha corpo leggero, secco e delicato con aroma bilanciato. Il riso utilizzato per la produzione è il Miyamanishiki, famoso sakamai della prefettura Nagano. La sua particolarità è la grande freschezza che dona al sake, bilanciata da una leggera dolcezza.
KUROMATSU KENBISHI
Questo Futsushu esprime appieno il profilo gustativo del riso, che riempie la bocca ad ogni sorso. Umami, acidità e secchezza si uniscono per formare un unico sapore caratterizzato da una elegante corposità, con sensazioni pulite, secche e persistenti. La percezione di alcol è inferiore, più rotonda, smussata, elegante. A livello organolettico è un sake bilanciato, assenza di note fruttate e pienezza di aromi di mandorla, crema, frutta secca, liquirizia. Un sake molto piacevole, anche per neofiti, diretto e senza compromessi.
KIKUISAMI UMESHU
Liquore leggero alla prugna giapponese, fatto con una base di Sake e abbondanti prugne giapponesi. Questo e’ il liquore alla prugna tradizionale delle case di campagna, fatto una volta l’anno per le famiglie locali. Molto equibrato nel gusto, acidità e dolcezza naturale della prugne.
SHIRAYUKI EDO GENSHU
Questo sake molto particolare è una riproduzione autentica di una ricetta tradizionale Shirayuki, del periodo Edo Genroku, ovvero dal 1688 al 1704. La ricetta è stata tramandata di generazione in generazione dalla famiglia Konishi, che ha fondato l’omonima cantina, arrivando alla 15esima generazione del proprietario attuale Sig. Shintaro Konishi. Rispetto alle tecniche di produzione di oggi, viene usata solo la metà dell’acqua per la fermentazione di questo sake classico. Sake con note di legno, caramello, tabacco, paragonabile ad un vino da meditazione.

Per le prenotazioni e il pagamento contattare direttamente il ristorante, al numero  0185 390026.
Posti disponibili 50. - Costo di partecipazione euro 50,00


Vi aspetto come sempre numerosi!
Il Delegato
Somm. P. Sergio Garreffa





© 2022 AIS Liguria - Termini e condizioni - Privacy policy - Credits