AIS Tigullio e promontorio di Portofino

mercoledì 20 marzo 20.30

Via Vittorio Veneto 2
Hotel Grande Albergo Sestri Levante,
Sestri Levante (GE)

La grande serata del Barbaresco

  • 60

    posti
  • 21

    liberi
  • 45,00

    costo

Un grande rosso piemontese, un vino aristocratico, elegante, di notevole consistenza e dal gusto evoluto, la cui storia risale a testimonianze scritte dell’epoca dei Galli e il cui nome deriva dal luogo di origine, nei tempi passati ricoperto da una foresta così impenetrabile da essere denominata dai Romani barbarica silva: da questa espressione deriva l’antico toponimo Barbaritium, evolutosi nell’attuale Barbaresco.

La zona di origine del Barbaresco, a pochi chilometri dalla città di Alba, è piccola e comprende solo quattro Comuni: Barbaresco, Neive, Treiso e parte della frazione di San Rocco che un tempo faceva parte del comune di Barbaresco ed è attualmente aggregata al comune di Alba.

Il Barbaresco è ottenuto da Nebbiolo in purezza, un vitigno a maturazione tardiva in grado di dare vini di grande complessità, che viene fortemente influenzato dalle caratteristiche del terreno e del clima locali e che ha una capacità incredibile di estrapolare le caratteristiche intrinseche di ogni particolare terreno, attingendone particolari proprietà che verranno espresse nel vino in modo netto ed identificativo di quel specifico luogo; non dimentichiamo che il il Barolo, suo parente stretto, è ottenuto a partire dalle medesime uve coltivate in territori non lontani, tuttavia ci troviamo di fronte a due vini nettamente distinti.

Dopo la serata sul Barolo di Monforte che vi abbiamo proposto a Novembre, questa degustazione di Barbaresco ci permetterà di percepire la magia di vini che provengono dallo stesso territorio e dallo stesso luogo, invecchiano per il medesimo tempo e nello stesso tipo di contenitore, per poi esprimersi in modi diversi e particolari.

Durante la serata vi proporremo un approfondimento didattico guidati da Mauro Carosso, Delegato AIS di Torino e Consigliere Nazionale, e la degustazione di sette vini:
 

Barbaresco S.Stefano
2004
Castello di Neive

Barbaresco Rabajà
2013
Bruno Giacosa

Barbaresco Asili
2013
Cà del Baio

Barbaresco Montestefano
2015
Luigi Giordano

Barbaresco Cottà
2014
Sottimano

Barbaresco Vanotu
2014
Pelissero

Barbaresco Rabaja
2015
Cortese

Costo della serata: 45 euro per i Soci Ais

50 per i non Soci e simpatizzanti



Modalità di pagamento
È necessario il pagamento anticipato con PayPal o Carta di Credito.
In alternativa, ma solo in casi eccezionali e per prenotazioni dell'ultimo minuto, è possibile pagare all'inizio della serata con POS con una maggiorazione del costo totale del 10%.

Lista d'attesa
L'iscrizione all'evento è possibile anche se i posti sono esauriti, in questo caso sarete inseriti in lista d'attesa e contattati secondo l'ordine di iscrizione non appena si liberino dei posti.

Disdetta della prenotazione
Se dopo la prenotazione la tua disponibilità venisse meno, ti chiediamo di disdire dalla tua area personale in modo da consentire ad altri colleghi di usufruire dell'opportunità.

Ritiro e assenza
La mancata presentazione o il ritiro dall’evento verranno automaticamente registrati come assenza, senza diritto di rimborso.
L'assenza non comunicata nei termini sopra indicati non preclude l’iscrizione ad eventi successivi che sarà tuttavia ammessa solo previa pagamento elettronico anticipato, con Carta di Credito o PayPal.