Vino al vino – Antonello Maietta ci racconta Mario Soldati

AIS Savona
martedì 29 novembre
20.45
Ristorante Torre,
Celle Ligure (SV), Via Aurelia Ponente 20
45,00 € simpatizzante
40,00 € socio
14 / 40

Siamo felici di proporre anche a Ponente una degustazione unica, una serata davvero imperdibile, di grande fascino e bellezza.

Ci sono persone al mondo dotate di sensibilità e gusto, persone che hanno una visione sicuramente fuori dal comune e una spiccata capacità di svolgere, raccontare e comunicare. A volte sono musicisti, artisti, chef, giornalisti, registi, narratori.

In questo caso, è Mario Soldati nel suo romanzo Vino al Vino e il nostro Antonello Maietta, guida speciale ed autorevole, narratore d’eccezione ed intervistatore virtuale che ci accompagnerà in un indimenticabile ritratto italiano di quel tempo, per mezzo di questa grande opera nata a seguito di tre viaggi compiuti dall’autore tra il 1968 ed il 1975 in anni di forte mutazione culturale e sociale del nostro Paese.

Grazie alla disponibilità ed alla lungimiranza di Antonello, ci sarà possibile attraverso le sue grandi capacità e il suo stretto legame con lo scrittore, addentrarci in una realtà che parla di paesaggi, di uomini, di case, ville, castelli, vigneti, incontrati e amorevolmente scrutati in un itinerario alla ricerca di una civiltà autentica, legata alla terra e al clima, che ha nel vino uno dei suoi prodotti più sinceri, frutto dell'equilibrio tra natura e cultura, attraverso un Italia rurale e romantica.

Antonello Maietta ci inviterà a rivivere – attraverso assaggi, storie e citazioni – i reportage che Mario Soldati affidò al suo libro dedicato al vino, un ciclo di viaggi in Italia intrapresi mezzo secolo fa "alla ricerca dei vini genuini".

Soldati è stato un pioniere dell’indagine sul campo, convinto com’era che “bisogna andare dal vino senza aspettare che sia il vino a venire da noi”, aiutato da una comunicazione semplice e contagiosa che restituiva un Paese curioso, attento alla qualità artigianale del vino, sensibile alle sue implicazioni sociali e alle mille declinazioni locali.

Il dialogo si spingerà fino a una intervista virtuale, implicito omaggio al “metodo dell’attenzione”, all’importanza di trasmettere il piacere di una scoperta, alla “pazienza di cercare e fortuna di trovare”.

Al termine del racconto la serata sarà impreziosita da una degustazione di sei vini di profilo elevato, irreperibili sul mercato ed espressione, come Soldati intendeva, di legame indissolubile tra uomo, natura e territorio.

Troverete i calici già posizionati sul vostro tavolo.

Vi aspettiamo appassionati e numerosi!

Giancarlo e tutto il Consiglio di delegazione di Savona

 

Modalità d’iscrizione: La prenotazione e il pagamento devono essere effettuate direttamente sul sito Ais Liguria.

 

Modalità di pagamento
È consigliato il pagamento anticipato con PayPal o Carta di Credito.


Lista d'attesa
L'iscrizione all'evento è possibile anche se i posti sono esauriti, in questo caso sarete inseriti in lista d'attesa e contattati secondo l'ordine di iscrizione non appena si liberino dei posti.

Disdetta della prenotazione
Se dopo la prenotazione la tua disponibilità venisse meno, ti chiediamo di disdire dalla tua area personale in modo da consentire ad altri colleghi di usufruire dell'opportunità.

Ritiro e assenza
La mancata presentazione o il ritiro a meno di 48 ore dall’inizio dell’evento verranno automaticamente registrati come assenza, senza diritto di rimborso. L'assenza non comunicata nei termini sopra indicati non preclude l’iscrizione ad eventi successivi che sarà tuttavia ammessa solo previa pagamento elettronico anticipato, con Carta di Credito o PayPal.





© 2022 AIS Liguria - Termini e condizioni - Privacy policy - Credits