PRESENTAZIONE CANDIDATA OLGA SOFIA SCHIAFFINO - ELEZIONI DEL 9 GIUGNO 2018

Di seguito la presentazione della collega Sommelier Olga Sofia Schiaffino, candidata Consigliere Regionale nella Delegazione del Tigullio Promontorio di Portofino.

Gentile Socia/ Socio,
Sono una tua collega, Sommelier dal 2013, che da qualche anno sta vivendo con passione e dedizione questa meravigliosa esperienza in AIS.

Mi presento perché mi candiderò nelle prossime elezioni del 9 Giugno 2018, per entrare a far parte del Consiglio Direttivo Regionale e quindi ho bisogno anche e soprattutto del tuo sostegno.
Sono un medico omeopata e psichiatra: il mondo del vino sta coinvolgendo la mia vita in maniera esponenziale e mi ha dato la possibilità negli ultimi anni di incontrare persone, storie, territori che mi hanno davvero arricchito.
Vorrei concretamente dare tutto il mio appoggio alla nostra bella Delegazione, per valorizzare il nostro ambito e per creare qualcosa di importante.

Ma soprattutto voglio cercare di coinvolgere molti di Voi in una partecipazione attiva e continua, in tutte le attività comprese e previste dal mandato che mi verrà ,spero, affidato.

Ciò significa una maggior partecipazione ai servizi, agli eventi, dare infatti uno spazio a tutti coloro avranno voglia di farsi attori protagonisti; ci dovrà essere posto per tutti coloro che vorranno dare un contributo.

Siamo infatti soci con uguali diritti e doveri: penso che debbano essere tenute in considerazione la serietà, la competenza, la volontà, la lealtà ed il desiderio di imparare sempre da tutto e da tutti . Una condizione fondamentale per crescere insieme in questo cammino in AIS.

Credo oggi che sia fondamentale portare avanti una formazione didattica continua, con l'organizzazione di eventi importanti, dedicati alla scoperta delle diverse tipologie di vini, ma anche rivolti allo studio di cru e terroirs e, naturalmente, al fondamentale approfondimento della tecnica di degustazione.
Il mio contributo dovrà concorrere anche alla promozione di viaggi di formazione in Italia e perché no, oltre i confini nazionali.
Si cresce con l'impegno, con lo studio, divertendoci e stando insieme.
Sarà una mia priorità quella di contribuire a creare un gruppo di lavoro di persone volenterose, creative e capaci, ma soprattutto affiatate, dove le idee di chiunque possano trovare riscontro e ascolto.
Mi piacerebbe infatti creare una squadra, nel vero senso della parola, dove le esperienze dei colleghi più avanti nel percorso associativo possano incontrare e supportare le esigenze e richieste di tutti, anche dei più giovani che, non dimentichiamolo, costituiscono di fatto una ricchezza ed una linfa vitale per la nostra Delegazione.

Sono convinta che Tu potrai darmi una mano. Almeno lo spero. Grazie per aver letto questa mia.
Un caro saluto.

Olga Sofia Schiaffino.