ELOGIO A GIOACCHINO CATALDO E ALLA SICILIA DEL NERELLO

22 Novembre 2015

GENOVA
Una giornata dedicata ad importanti degustazioni e laboratori gastronomici, all'insegna ed in onore di questa meravigliosa regione che è la Sicilia.

Domenica 22 novembre dalle ore 10.00 alle ore 22.00, presso il Tower Hotel Airport (ex Sheraton), si terrà una
importante manifestazione enogastronomica e culturale in elogio a Gioacchino Cataldo, patrimonio vivente dell'Unesco
ed ultimo Rais della Tonnara di Favignana.
Sarà una giornata dedicata ad importanti degustazioni e laboratori gastronomici, all'insegna ed in onore di questa
meravigliosa regione che è la Sicilia.
Le più importanti Associazioni enogastronomiche della Regione si daranno appuntamento per organizzare una giornata
di grande interesse culturale, con eventi e manifestazioni dal carattere unico.
In tale contesto Delegazione di Genova, non poteva non dare il proprio contributo: alle ore 18.30 nelle sale del
Tower, il sottoscritto e la collega Livia Merlo, condurranno un manifestazione interamente dedicata alla storia dei
Nerelli, i grandi vitigni autoctoni a bacca rossa dell'Etna. Seguirà una degustazione didattica che ci consentirà di
cristallizzare le caratteristiche organolettiche dei vini prodotti con queste magnifiche uve.
In degustazione troveremo queste "chicche":
Calabretta: Igt Sicilia Nerello Cappuccio in purezza 2012
Cantina Benanti: Igt Sicilia Rosso Nerello Cappuccio in purezza 2012
Cantina Benanti: Igt Sicilia Rosso Nerello Mascalese in purezza 2012
Graci: Etna Rosso Doc "Arcuria" Nerello Mascalese in purezza 2012
Terrazze dell'Etna: Etna Rosso Doc "Cirneco" Nerello Mascalese 2010 in purezza
Terrazze dell'Etna: Sicilia Bianco Igt Ciuri 2013 Nerello Mascalese
Il costo di ingresso sarà di euro 15,00 - I posti disponibili sono solo 40
Le richieste di prenotazione dovranno essere effettuate, come sempre, tramite il collega Matteo Capurro, alla mail
"capurromatteo@alice.it".
Vi aspetto come sempre numerosi.
P.S.: giusto per doverosa notizia, vi ricordo che nel contesto della stessa giornata, condurrò un "laboratorio
gastronomico" con Slow Food, dal titolo " Il peperoncino, la sua storia ed il suo utilizzo in cucina". Per informazioni
contattate l'amico Luca Arrigo alla mail "doc-e-dop@libero.it", oppure la sede di Slow Food.
I posti sono limitati ed il costo di ingresso sarà di euro 5,00.